Vuoi iniziare la tua carriera su youtube, hai già girato il tuo video ma non sai come unire tutti i vari pezzi? Hai sempre caricato video su youtube senza effettuare nessun tipo di editing? Ti sei finalmente deciso a fare questo importante salto di qualità ma non sai da dove iniziare? Ti sembra troppo una intro alla Salvatore Aranzulla?

No dai basta, in questo articolo ti farò vede quelli che sono i programmi di montaggio più diffusi tra gli youtuber, speriamo di trovare quello che fa per te!

Pronto? Bene, si comincia!

programmi di montaggio youtube

Prima però, bisogna fare qualche premessa: Innanzitutto vedremo di prendere in esame i programmi di montaggio per Mac e per Windows (quelli per linux non li conosco, ed evito di parlare di argomenti a me sconosciuti). Quindi, esistono programmi di editing compatibili solo per Mac, solo per Windows o compatibili con entrambi. Inoltre programmi di montaggio gratis validi non esistono.

Infine, i programmi di montaggio sono generalmente raggruppati in: professionali, semi-professionali, amatoriali.

Partiamo quindi con i programmi amatoriali.

PROGRAMMI DI MONTAGGIO AMATORIALI

Windows Movie Maker | Gratis – Solo per windows

Una merda. Cioè se l’unica cosa che dovete fare è fare un taglio all’inizio e alla fine di un video e magari unire due filmati insieme, può andare. Ma è vivamente sconsigliato.

iMovie | Gratis – Solo per Mac

L’ultimo importante aggiornamento è davvero interessante. Ha tante nuove funzioni in più, se non avete grandissime esigenze è un programma piuttosto valido, permette di lavorare su due livelli, mettere diversi effetti (tra cui il green screen) e fare degli aggiustamenti. Anni fa lo usavo, mi ci divertivo molto, ma poi ho sentito l’esigenza di fare un up-grade.

Screenflow | A pagamento (90€)- Solo per Mac

Registra lo schermo del pc e la webcam in contemporanea, perfetto per chi vuole fare gameplay. Il montaggio è estremamente semplice ma allo stesso tempo molto completo per essere un programma amatoriale. Se sei agli inizi, straconsigliato!

 Compra ora.

PROGRAMMI DI MONTAGGIO SEMI-PROFESSIONALI

• Pinnacle Studio | A Pagamento (intorno ai 100€) – Solo per Windows

Ci sono tantissime versioni e prezzi molto diversi, generalmente un programma più completo rispetto a quelli sopracitati, tuttavia sul tubo non è poi così tanto utilizzato. Sinceramente, ho provato poche versioni e mai approfonditamente, non mi ha mai convinto più di tanto. (Ma avendolo provato molto poco, non posso dire più di così).

Compra ora.

• Sony Vegas Pro | A pagamento (intorno ai 400€) – Solo per windows

Un programma davvero molto valido, forse potrebbe anche rientrare nella fascia professionale. Non è molto intuitivo, ma è molto completo e permette di fare un po’ di tutto, inoltre supporta tanti plug-in che lo rendono ancora migliore. Molto utilizzato su youtube, chi possiede windows usa quasi sicuramente Sony Vegas Pro o Adobe Premiere. Se avete un po’ di dimestichezza e voglia di imparare io ve lo consiglio.

Compra ora.

PROGRAMMI DI MONTAGGIO PROFESSIONALI

Adobe Premiere | A pagamento (circa 1.000€ – 25€/mese in abbonamento) – Sia per Windows che per Mac

Siamo arrivati al Top del Top, il meglio che il mercato ci offre. Adobe premiere è probabilmente il programma di montaggio più completo e professionale sul mercato. Non è molto intuitivo (almeno per le cose un po’ più avanzate). Il pelo nell’uovo che posso trovare è che per alcune cose, anche semplici è davvero troppo macchinoso. A meno che tu non lo utilizzi già da tempo, esprimere tutta la tua creatività con questo software non sarà così tanto semplice.

Per il resto, se lo affianchi a Photoshop e After Effects, avrai tutti gli strumenti che ti servono per creare un prodotto strepitoso. Essendo tutti questi, programmi di Adobe, interagiscono davvero alla grande.

Lo trovi sul sito ufficiale di Adobe in abbonamento (con un mese di prova gratis).

Final Cut Pro | A pagamento (399€) – Solo Mac

Ottimo programma di montaggio, su Mac anche poco performanti gira molto bene per via dell’ottimizzazione (è creato da apple stessa). É piuttosto intuitivo (per chi ha già un po’ di dimestichezza con il montaggio) e ha tutto quello di cui generalmente si ha bisogno, supporta diversi plug-in ed è usato quasi da tutti gli youtuber che possiedono mac. É quello che utilizzo io e ne sono entusiasta!

Compra ora.

 

Ed eccoci arrivati alla fine di questo articolo, se ti è piaciuto ti chiedo di ripagare il mio sforzo con un semplice like. Se invece oggi ti senti particolarmente generoso, beh, condividi!

Per il resto… nulla, spero di esservi stato utile! Se me ne sono dimenticato qualcuno, lascia un commento qua sotto 🙂

 

Ultimissimo favore, se sei interessato al mondo di youtube, lascia un mi piace alla nostra pagina facebook!

loading...

Commenti

Commenti

Commenti

Post Navigation