Con il successo che stanno avendo YouTube e Facebook con lo streaming di video on-line, Twitter non poteva di certo starsene li a guardare ancora per molto.

Infatti Twitter lancerà nelle prossime settimane (o mesi) il proprio servizio di video-sharing.

Qual è la prova di tutto ciò?

Alcuni utenti, qualche giorno fa, hanno scoperto l’indirizzo video.twitter.com! Ed è attualmente on-line!

La pagina principale attualmente è accessibile solo agli utenti twitter verificati (dove vi è semplicemente un pulsante dove si richiede l’attivazione del servizio video), ma ci sono varie sezioni del portare già disponibili!

La sezione faq ad esempio, è anche già tradotta in italiano!

Schermata 2015-01-07 alle 18.50.18

Alcune informazioni importanti

• La durata massima dei video sarà (per il momento) di 10 minuti.

• Sarà subito disponibile per la versione desktop, android ed ios.

• Si potranno impostare delle anteprime personalizzate.

 

Non si sa poi, come verranno gestiti i video. Se solo nella homepage di twitter (in mezzo a tutti gli altri tweet, come accade su Facebook) o anche in una pagina dedicata (in questo caso, pensiamo video.twitter.com) dove potrebbero essere gestiti in maniera simile a YouTube.

(Penso che la prima opzione sia più plausibile, sinceramente)

 

Ma io so benissimo cosa vuoi sapere, quindi non ti faccio perdere altro tempo.

Sarà presente un sistema di partnership per la monetizzazione dei video di Twitter?

Ancora non si sa nulla di certo, ma sembra proprio che al momento dell’uscita del servizio non sarà previsto nessun tipo di vendita di pubblicità sopra i video. Quindi credo proprio che non ci sarà alcun tipo di partnership per i creatori di contenuti. Almeno non subito.

Probabilmente invece, il sistema funzionerà più come i video di Facebook. Si paga per portare visibilità al video.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulla questione, seguici sui social network! 😉


Fonte

loading...

Commenti

Commenti

Commenti

Post Navigation